Aiutaci a costruire il futuro che meritano

Donare il tuo 5×1000 è semplice,
nella tua dichiarazione dei redditi,
ti basterà:

firmare nel riquadro
denominato: “Sostegno
del volontariato e delle altre organizzazioni
non lucrative…”;

inserire sotto la tua firma
il codice fiscale di
“Fondazione Comunità
Domenico Tardini Onlus”:

9609 9160 580

Dona il TUO 5X1000

al collegio universitario di merito Villa Nazareth

Fondazione Comunità Domenico Tardini Onlus

Aiutaci a costruire il futuro che meritano

Donare il tuo 5×1000 è semplice, nella tua dichiarazione dei redditi,
ti basterà:

firmare nel riquadro denominato: “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…”;

inserire sotto la tua firma il codice fiscale di “Fondazione Comunità Domenico Tardini Onlus”:

9609 9160 580

Per ripartire
il Paese ha bisogno
di investire
sui giovani

L’Italia è il penultimo Paese in Europa per percentuale di popolazione laureata†.

L’attuale crisi economica dovuta alla pandemia sta peggiorando la situazione.

Per ripartire abbiamo bisogno di investire sui giovani e fare in modo che possano raggiungere il futuro che meritano.

† Fonte Eurostat, 2020

Il Collegio Universitario di Merito gestito dalla Fondazione Comunità Domenico Tardini Onlus accoglie gratuitamente, dopo aver sostenuto un concorso, giovani provenienti da famiglie economicamente in difficoltà con un curriculum scolastico di eccellenza e li sostiene nel loro percorso di formazione.

Nei collegi di merito italiani il 95,3% degli studenti si laurea in corso*, a fronte di una media nazionale del 52,7%†.

E ad un anno dalla laurea, il 97,5% dei neolaureati dei Collegi Universitari di Merito ha un impiego*, rispetto alla media nazionale del 50,9%†.

† Fonte Eurostat, 2020
* The European House – Ambrosetti

% di residenti che si laurea in corso
95.3%
che lavorano a una anno dalla laurea
97.5%

Dona
il TUO
5X1000

al collegio
universitario
di merito Villa
Nazareth

Fondazione
Comunità
Domenico Tardini
Onlus

1
2
3

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Scopri i contributi ricevuti negli anni passati e la loro rendicontazione.